Bando Servizio Civile Universale 2022

Il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale ha pubblicato il bando per la selezione di 56.205 posti disponibili per i giovani tra i 18 e 28 anni che intendono diventare operatori volontari di servizio civile. Entro e non oltre le ore 14.00 di mercoledì 26 gennaio 2022 è possibile presentare domanda di partecipazione ad uno dei 2.818 progetti che si realizzeranno tra il 2022 e il 2023 su tutto il territorio nazionale e all’estero. I progetti hanno durata variabile tra gli 8 e i 12 mesi. In particolare, dei 56.205 posti di operatore volontario, 54.181 sono i posti disponibili per i 2.541 progetti da realizzarsi in Italia e 980 quelli per i 170 progetti all’estero. Si aggiungono 37 posti nei 4 progetti finanziati dal PON-IOG “Garanzia Giovani” – Misura 6 bis) “Servizio civile universale nell’Unione Europea” e 1.007 posti nei 103 dedicati alla sperimentazione del Servizio civile digitale.

Il Comune di Napoli, nell’ambito del suo Programma “Giovani protagonisti: il servizio Civile a favore della comunità”, presentato in co-programmazione con l’Associazione di promozione sociale Articolo 45, coinvolgerà 80 operatori volontari da impiegare in 2 progetti di Servizio Civile:

  • Comune di Napoli Progetto: GROW-UP Crescere insieme n.20 volontari;
  • Articolo 45 Progetto: Rest-art n.60 volontari;

 

I giovani interessati devono dotarsi di SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) e presentare la propria domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone.

SPID è il Sistema Pubblico di Identità Digitale che garantisce a tutti i cittadini di accedere ai servizi online delle Pubbliche Amministrazioni con un’Identità Digitale, garantendo un accesso unico, sicuro e protetto.

Dal sito https://www.spid.gov.it/richiedi-spid potrai confrontare e scegliere il provider che offre il servizio più adatto alle tue esigenze. 

Requisiti per l’ammissione alle selezioni:

– cittadinanza italiana, oppure di uno degli altri Stati membri dell’Unione Europea, oppure di un Paese extra Unione Europea purché il candidato sia regolarmente soggiornante in Italia;

– aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;

– non aver riportato condanna, anche non definitiva, alla pena della reclusione superiore a un anno per delitto non colposo oppure a una pena, anche di entità inferiore, per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, oppure per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

Per conoscere i requisiti richiesti per i progetti relativi al PON IOG e altri dettagli, si invita a consultare il Bando sul sito del Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale.

 

Proroga dei termini  di presentazione delle domande di Servizio civile universale al 10 febbraio 2022, ore 14:00. Per ulteriori proroghe e aggiornamenti cliccare qui.

 

 

Per informazioni sui progetti:

email: servizi.articolo45@gmail.com

oppure è possibile recarsi presso i centri giovanili :

Casa della Cultura e dei Giovani di Pianura ( Strada Comunale Grottole, NA)

Nagioja (Via Adriano, NA)

Mediateca Civica Santa sofia (Via Santa Sofia, NA)

 

allegati:

Rispondi